Classe Archeologia e Cultura
Associazione Culturale

Home

Classe e il territorio

2011

2012

2013

2014

2015

2016

2017

Pubblicazioni

Mostre Tematiche

Gallery

Contatti

Area Museale “Vecchia Pesa”

Il progetto di recupero e musealizzazione dell'area prospiciente l'ingresso dell'ex zuccherificio di Classe è stato portato a compimento. Il 21 aprile 2016 è stato aperto il cantiere per i lavori di restauro del casetto posto lungo il binario di raccordo, affidati dal Comune di Ravenna all'impresa Ediltecnica. L'intervento di potatura richiesto dall'associazione su due tigli secolari esistenti presso l'edificio, ha portato alla opinabile decisione, assunta dai tecnici comunali, di abbattere, per ragioni di sicurezza, il tiglio sulla via Classense. Il 28 aprile è giunta da Rimini, grazie all'amichevole collaborazione di Gian Guido Turchi e Giorgio Zennaro dell'associazione Adriavapore, una bellissima colonna idraulica, restaurata dagli abili volontari di Classe Archeologia e Cultura. Martedì 17 maggio è stata firmata nella Residenza municipale (foto a destra), alla presenza dell'assessore Valentina Morigi, la convenzione con il Comune di Ravenna per l'affidamento dell'area all'associazione Classe Archeologia e Cultura per un periodo di sei anni. Nel contempo è proseguito instancabile il lavoro dei volontari Fausto Stradaioli, Massimo Berti, Giorgio Ercolani, Franco Spazzoli, Rossano Novelli, che dopo aver realizzato la bacheca e l'insegna, hanno restaurato alcuni giochi in legno per bambini (una locomotiva e due casette) ora collocati nel vicino parco pubblico grazie all'aiuto di Giacomo Fabbri. Il progetto “Vecchia Pesa” è stato presentato in un breve servizio televisivo realizzato da Rai Tre per la rubrica del TG3 “Fuori TG”, andato in onda martedì 21 giugno. Ultimato il lavoro di restauro del casetto,  si è provveduto al livellamento del terreno e al montaggio della bacheca e di una staccionata in legno fornita dal Comune di Ravenna. L'impianto elettrico è stato realizzato grazie al prezioso aiuto di Andrea Panzavolta, da sempre disponibilissimo alla collaborazione. Un sentito ringraziamento a Ivan Conficconi e a Davide Rosetti dell'impresa Edilmax per la collaborazione offerta affinchè venisse completato il recupero dell'area. Il 3 settembre è avvenuto il trasferimento a Classe della vecchia locomotiva a vapore e il successivo collocamento sul binario grazie alla collaborazione con Fulvi autogru che ha provveduto anche al montaggio della colonna idraulica e dell'insegna. L'inaugurazione dell'area museale “Vecchia Pesa” si è tenuta nella giornata del 24 settembre. L'Associazione ringrazia tutti gli amici che con professionalità e entusiasmo hanno collaborato alla realizzazione del progetto.

 

 

































 





HomeClasse e il territorio2011201220132014201520162017PubblicazioniMostre TematicheGalleryContatti