Classe Archeologia e Cultura
Associazione Culturale

Home

Classe e il territorio

2011

2012

2017

2013

2014

2015

2016

2017

Pubblicazioni

Mostre Tematiche

Gallery

Contatti

La locomotiva di Marino Marini

 

Forse non sarà sfuggita a tutti la presenza di una vecchia locomotiva a vapore, posizionata da oltre trent’anni nel piazzale dell’ex ristorante La Gramadora, presso Mirabilandia. La locomotiva, la cui identificazione è in corso (potrebbe trattarsi di una Krauss oppure di una Orenstein & Koppel di fine Ottocento o primi Novecento), era adibita a brevi movimentazioni di carri ferroviari entro gli stabilimenti industriali. Cessò probabilmente la sua attività presso lo zuccherificio di S. Biagio di Argenta, da dove fu poi trasferita dall’imprenditore alfonsinese Marino Marini. L’Associazione Classe Archeologia e Cultura ha cercato un contatto con gli eredi Marini al fine di presentare il progetto di musealizzazione e ottenere la disponibilità della locomotiva, per la quale è prevista un’opera di restauro conservativo e di successiva collocazione sul binario di raccordo dello zuccherificio di Classe Fuori. Riscontrata la completa disponibilità della famiglia Marini, si è recentemente provveduto al trasferimento della locomotiva presso l’officina meccanica Pancar di Osteria dove nei prossimi mesi si provvederà alla sabbiatura, verniciatura e restauro. Le operazioni di sollevamento e trasporto delle 14 tonnellate di peso della vecchia locomotiva sono state eseguite martedì 24 novembre 2015 dalle ditte Fulvi autogru e Consar autotrasporti.


 





























HomeClasse e il territorio20112012201720132014201520162017PubblicazioniMostre TematicheGalleryContatti