Classe Archeologia e Cultura
Associazione Culturale

Home

Classe e il territorio

2011

2012

2017

2013

2014

2015

2016

2017

Pubblicazioni

Mostre Tematiche

Gallery

Contatti

La Mostra "Il Circuito del Savio 1923 - 1927" alla Mostra-Scambio di Imola
Come preannunciato da vari articoli di stampa, sabato 20 luglio, presso lo spazio culturale della Sagra Paesana di Classe, si è tenuta la presentazione della mostra documentaria e fotografica “Il Circuito del Savio 1923 – 1927;  Rombi di passione in Romagna”. Vi hanno preso parte il vicesindaco di Ravenna Giannantonio Mingozzi,  il presidente del CRAME (Club Romagnolo Auto e Moto d’Epoca) Bruno Brusa e Antonino Arceri in rappresentanza dell’Automobile Club  Ravenna, che con i loro interventi hanno sottolineato l’importanza del recupero storico della manifestazione, elogiando il progetto realizzato dall’Associazione Classe Archeologia e Cultura. 

Il presidente Brusa, pienamente soddisfatto del lavoro realizzato dall’Associazione, ha caldamente proposto che la mostra sia esposta nel mese di settembre sul Circuito di Imola, in occasione della Mostra-Scam
bio, una manifestazione che coinvolge alcune decine di migliaia di visitatori provenienti da tutta Europa. 

Dopo un sopraluogo sul Circuito di Imola effettuato il 2 agosto, si è concordata con il presidente Brusa la collocazione della struttura espositiva che sarà allestita nel paddock del circuito, presso la torre del traguardo. Mercoledì 11 settembre si è provveduto al montaggio della struttura espositiva e dei pannelli, affinchè tutto fosse pronto per l'apertura della Mostra-Scambio, fissata per venerdì 13 settembre. I membri dell'Associazione Classe Archeologia e Cultura con grande impegno e sacrificio si sono alternati per l'intera durata della manifestazione nella conduzione dello stand, dove sono stati proposti calici e caraffe serigrafate, quadri, T-shirt e cartoline realizzati a corredo della mostra sul Circuito del Savio. Un sentito ringraziamento a Fausto Stradaioli, Stefano Temporin, Massimo Berti, Rossano Novelli, Alessandro Lazzari, Siro Dolci, Daniele Righini, Alberto Galassi per la disponibilità dimostrata, e per il sostegno all'iniziativa a Lucio Boschi (3B Technology), Massimo Rosetti (EdilMax), Riccardo Tesei (ITAS Assicurazioni - Classe), Mauro Pascoli (Ricambi e accessori Vespa).






















L'Associazione Classe Archeologia e Cultura è particolarmente grata al presidente del CRAME Bruno Brusa ed ai soci del Club, per la cordiale disponibilità e l'attenzione  dimostrati nei confronti del nostro progetto.


HomeClasse e il territorio20112012201720132014201520162017PubblicazioniMostre TematicheGalleryContatti