Classe Archeologia e Cultura
Associazione Culturale

Home

Classe e il territorio

2011

2012

2013

2014

2015

2016

2017

Pubblicazioni

Mostre Tematiche

Gallery

Contatti

La mostra Dulcis in fundo esposta nel Museo di Classe
Lunedì 28 maggio, la Fondazione RavennAntica  ha organizzato l’evento “La fabbrica del Museo”, una giornata di apertura al pubblico dell’ex zuccherificio di Classe, che ha consentito alla cittadinanza di cogliere lo stato di avanzamento dei lavori, visitare i laboratori di restauro e ricevere informazioni sui tempi di completamento del progetto di riconversione. 

Un appuntamento importante anche per Classe Archeologia e Cultura, che è stata espressamente invitata ad un incontro pubblico con le altre associazioni che operano nel territorio: i Comitati Cittadini di Classe e Ponte Nuovo e il Gruppo Archeologico Ravennate. 

Per l’Associazione sono intervenuti come relatori Fausto Stradaioli, che ha illustrato le iniziative in atto, manifestando interesse e disponibilità alla collaborazione con RavennAntica, e Rossano Novelli che ha brevemente esposto alcuni aspetti relativi alla trattativa che portò alla costruzione dello zuccherificio di Classe. 

Di particolare soddisfazione per Classe Archeologia e Cultura è stata la richiesta pervenuta da Ravennantica, di esporre stabilmente all’interno del museo, la mostra realizzata nel 2011, “Dulcis in fundo Classe e le sue radici, Storia di un’avventura industriale tra ‘800 e ‘900”, un percorso storico-fotografico e documentario sullo zuccherificio di Classe e l’industria saccarifera italiana. I pannelli, rielaborati dal grafico Matteo Casadio, come sempre preziosissimo per l’alta capacità professionale, sono stati collocati presso i laboratori di restauro.










HomeClasse e il territorio2011201220132014201520162017PubblicazioniMostre TematicheGalleryContatti